Torre Boldeniga

Localizzazione edificio:Fraz.Boldeniga
Proprietà: Privata
Epoca: 1500
Destinazione d’uso: residenziale

 


dati storici:

Anche il castello di Boldeniga è una delle tipiche rocche della pianura edificate intorno al XIV secolo: via di mezzo fra le case-torri ed i grandi cascinali fortificati, esse risultano parallelepipedi piuttosto bassi con poche aperture di ampia luce e ad arco, in cotto.

Scarsi sono i motivi decorativi: a Boldeniga si riducono in particolare ad una dentellatura sotto i davanzali delle finestre alte, con mattoni messi in costa, a sbalzo, ed una fascia con fregio a colori che correva tutta sotto il cornicione ma che qualche tempo fa fu malamente rinnovata.

Interessante appare anche la finestra al piano terreno, con forte strombatura; mentre la capsula addossata ai lati nord e ovest guasta molto l’armonia dell’insieme.

La rocca attuale sorge su un lieve rialzo del terreno, presso un ampio spazio libero dove si può pensare che un tempo sorgesse un complesso difensivo assai più sviluppato, di cui essa sarebbe la torre superstite, negli ultimi anni sottoposta ad un sapiente restauro.

Torre Boldeniga