Dove mangiare

La cucina delle terre basse

Un ricco patrimonio gastronomico fatto di sapori autentici e tradizioni tramandate di generazione in generazione.
Tra i protagonisti indiscussi ci sono certamente i salumi accompagnati da formaggi stagionati, i casoncelli, la polenta e i dolci tradizionali come la sbrisolona e le torte alla ricotta.
Nelle terre basse non mancano ristoranti stellati, pizzerie e bistrot dal sapore antico dove è possibile esplorare la creatività dei cuochi locali capaci di unire in modo pregevole tradizione e sperimentazione.