Castello Palazzo Martinengo di Villagana

Castello Palazzo Martinengo di Villagana

Villagana
25030 Villachiara, BS

Questo maniero fu innalzato dal conte Bartolomeo Martinengo. L’edificio ha una struttura di epoca quattrocentesca ed è situato sulla riva sinistra del fiume Oglio, confine naturale tra il Ducato di Milano e la Repubblica di Venezia. Di quel periodo sono ancora ben conservati alcuni elementi architettonici tra cui il torrione in mattoni presente nel lato est.

Nel 1701 con l’arrivo delle truppe francesi, la dimora venne danneggiata. Agli inizi del XX secolo la contessa Luisa Martinengo Villagana in Medolago Albani diede a Luigi Comolli, architetto milanese, l’incarico di restaurare la villa nelle sue parti rovinate. Egli attuò decorazioni mescolando diversi stili che andavano dal classico, al barocco fino alla orientaleggiante.

All’interno del castello si trova un portico risalente al Cinquecento che funge da perimetro del cortile d’onore al cui centro è situato il pozzo. È presente inoltre un ampio balcone che offre una visione suggestiva dell’ambiente naturale tipico della valle dell’Oglio.

dove mangiare

cosa vedere nei dintorni